The Slayers Again Site - UNREGISTERED VERSION

Vai ai contenuti

Menu principale:

Battaglia di Saillune # 4

I Romanzi > Slayers

Riassunti dei romanzi della serie "Slayers"
traduzione dall'inglese: Atlas


AVVISO: LA SEGUENTE PAGINA CONTIENE SPOILER!!! SE NON VOLETE ROVINARVI LA SORPRESA E ASPETTARE DI LEGGERE I ROMANZI, IN INGLESE O IN ITALIANO, O IN GIAPPONESE SE LO SAPETE, SIETE AVVISATEVI! NON PRENDETEVELA CON NOI SE VI ROVINATE DELLE SORPRESE LEGGENDO QUI!



Slayers - Battaglia di Saillune # 4

Prima pubblicazione: 25 ottobre 1991

Titolo americano: Slayers - Battle of Saillune
Pubblicato il: Giugno 2005

[leggi la nostra traduzione]

Sylpheel si reca alla Città di Saillune, la capitale del potente Regno di Saillune. Lina e Gourry la accompagnano, poichè lei li ha assunti come guardie. Quando arrivano alla Città della Magia Bianca, visitano la casa dello zio di Sylpheel, il Dr. Grey. Qui, Lina incontra un grosso uomo di mezza età con qualcosa che le sembra familiare. Questi è il Principe Philionel El Di Saillune, ed è il primo erede in successione al trono. Sylpheel sviene alla vista del principe, poiché la sua dolce immaginazione di principe -- come un uomo giovane, affascinante, elegante e dai nobili lineamenti -- viene frantumata dal vero aspetto di Phil.
Il Principe Philionel si sta nascondendo da degli assassini e chiede a Lina e Gourry di portare un messaggio ad una di due persone al castello: Lord Krophel o la Principessa Amelia. Lina e Gourry si intrufolano nel castello di Saillune. Riescono ad incontrare il marchese ma, quando stanno per tornare indietro, vengono intrappolati da un mago, Kanzel. Riescono a fuggire dal castello, ed il Principe Phil decide che il giorno dopo ritornerà al palazzo.
Al castello Lina viene intrappolata in uno strano subspazio da Kanzel, ma rompe il sigillo e riesce a scappare. Dopodiché viene attaccata da un assassino, Zoom, e dopo da grottesche creature e da mostri insetto. Lina riceve serie ferite in entrambe le occasioni, ma ogni volta Gourry arriva a salvarla e la porta alla clinica magica al santuario del castello. Amelia afferma che Zoom è classificato tra i più letali degli assassini e Lina dovrebbe essere il primo bersaglio sopravvissuto ad un attacco dell’assassino più pericoloso.
Mentre Lina è tagliata fuori dal "divertimento", Amelia riceve la visita di suo cugino, Alfred. Questi è il figlio del Principe Christopher, fratello minore del Principe Philionel. Alfred rivela che è suo padre il responsabile degli spiacevoli eventi che stanno accadendo, e chiede ad Amelia di aiutarlo ad organizzare un incontro per far parlare i loro padri. L’incontro tra i due principi viene preparato due volte, ma ogni volta sorgono dei problemi ed i principi fratelli non riescono a parlare faccia a faccia.
Il giorno successivo, Lord Krophel viene rapito, e Lina e Gourry vanno a salvarlo... ma Kanzel li interrompe. Kanzel rivela di essere un demone. Lina e Gourry sconfiggono gli uomini che hanno catturato Lord Krophel e Kanzel scappa. Prima che possano ritornare, però, Zoom attacca ancora, cercando di uccidere Lina. Tuttavia, il semplice incantesimo Lighting di Lord Krophel acceca l’assassino, che deve ritirarsi. Apprendono poi da un rapitore sopravvissuto che l’uomo che in reatà li ha assoldati è Alfred.
Lina, Gourry e Lord Krophel vengono attaccati da Alfred e dalla sua banda. Zoom appare ancora per uccidere Lina. E’ chiaro che il cliente dell’assassino è Kanzel. Gourry affronta l’assassino e taglia via il suo braccio destro alla spalla. Poi Lina lancia un Flare Lance a Zoom, che si protegge con la mano sinistra. Nonostante abbia perso entrambe le braccia, riesce ad andare via di nuovo.
Alfred viene arrestato. Christopher implora Philionel per la vita di suo figlio. Alfred, tuttavia, non vuole mostrare pentimento e cerca di nuovo di uccidere suo zio. Christopher uccide suo figlio con le sue stesse mani. Dopodiché Philionel impedisce a Christopher di suicidarsi.
Lina e Gourry lasciano il castello, ed affrontano Kanzel. Quest’ultimo mostra il suo potere di demone e ferisce gravemente Lina. Kanzel cerca di ucciderla poco a poco per nutrirsi della sua agonia e della sua disperazione, ma Gourry non a niente a che fare con tutto ciò. Al demone è stato ordinato di uccidere solo Lina e di non ammazzare altri umani, quindi egli non può ferire Gourry. Arriva Amelia che lancia il Ra Tilt -- il più potente tra gli incantesimi della magia sciamanistica dello spirito -- a Kanzel. Allo stesso tempo, Lina casta un Dragon Slave nella Spada di Luce, e Gourry taglia il nemico con essa.
Amelia dichiara di voler andare con Lina e diffondere la giustizia.
Così iniziano il loro viaggio verso il Regno di Dirs.



Torna ai contenuti | Torna al menu