The Slayers Again Site - UNREGISTERED VERSION

Vai ai contenuti

Menu principale:

Fren*chan

Chi siamo

SCHEDA DEL COLLABORATORE "FREN*CHAN"

Nick Name: Fren*Chan
Nome vero: Francesca
Anno di nascita: 1985
Segno zodiacale: bilancia con ascendente sagittario. Nell’oroscopo cinese credo bufalo…
Lavoro: studentessa universitaria in scienze dei beni culturali, indirizzo beni teatrali e cinematografici.
Hobby: scrivere, girare per mercatini del vintage alla ricerca dell’affarone, andare a teatro, fare shopping quando il portafoglio si trova in forzeXD
I libri del mio cuore: Ivanhoe, Cent’anni di solitudine, Oceano mare, Orgoglio e pregiudizio, Il piccolo principe, Kitchen, Il diario di Eva, Notturno indiano, La cognizione del dolore, Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare.
I film del mio cuore: Breakfast at Tiffany’s, Lady Hawke, Spirited away, Princess Mononoke, Sabrina, Manhattan, Frida.
La musica che ascolto: Eh…Vengo spesso accusata di ascoltare qualsiasi cosa sia ‘dolce e melensa’^^ comunque DETESTO l’house o commerciale che sia.
Cosa mi piace: l’autunno e suoi colori, le castagne, Central Park a New York, i vestiti anni 60, le sciarpe di lana grossa lunghe due km, leggere davanti al camino, il the alla mandorla, Natale e le luci colorate, le libellule, tutti gli animali ‘impellicciati ’, i papaveri, stare in spiaggia al tramonto, il Medioevo, i quadri di Frida Khalo e quelli fiabeschi di Marc Chagalle, il sushi, Slayers e la coppia Lina&Gourry^^, disegnare e dipingere, scrivere, dormire avvolta in tre strati di piumone, le scarpe!!, prendere il treno per andare a Roma dove abita il mio amore^^.
Cosa detesto: essere stipati come sardine nei mezzi pubblici, quando piove a Milano, quando piove e ho appena stirato i capelli(ARGHH!), i ragni e le zanzare, le persone maleducate, il tempo che va sempre troppo in fretta, saltellare per entrare nei jeans che gridano vendettaXD, salutarsi in stazione.
Cosa c’è sul mio letto: Montagne di cuscini colorati, i peluches di Eyore, il mio gatto che dorme e, di tanto in tanto, una valanga di vestiti da riordinare che purtroppo non si decidono a prendere di loro spontanea volontà la strada dell’armadioXD
Il lavoro dei miei sogni:
sceneggiatrice.

Torna ai contenuti | Torna al menu