The Slayers Again Site - UNREGISTERED VERSION

Vai ai contenuti

Menu principale:

La Magia Nera

Approfondimenti > La Magia

La magia nera
La lista degli incantesimi usati nel mondo di Slayers
a cura di Dynast Grausherra


Assher Dist (asshaa disuto)
Traduzione Kanji: Dust Change Destroy
Questo incantesimo è stato concepito per attaccare creature non-morte come vampiri o zombie, la maggior parte delle quali, a contatto con il fascio di luce generato, si disintegra riducendosi in cenere.


Balus Rod (barusu roddo)
Traduzione Kanji: Rend Smash Whip
Questo incantesimo genera una frusta di luce nella mano del castatore, la quale può essere utilizzata per attaccare. Diversamente dagli incantesimi che vengono scagliati contro l’obiettivo come proiettili, il mago è in grado di controllare i movimenti della frusta più agevolmente, riuscendo a seguire gli spostamenti del nemico e aumentando le probabilità di colpirlo.
Il suo principale difetto risiede nel suo ridotto raggio di azione.


Blast Ash (burasuto asshu)
Traduzione Kanji: Black Bewitching Ranks
Questo incantesimo genera un vuoto oscuro che avvolge l’obiettivo riducendolo in cenere. Colpisce solo gli esseri viventi o, per essere più precisi, tutto ciò che possiede un corpo astrale. Oggetti inanimati come il suolo, gli edifici e i vestiti non vengono interessati.
Ha effetto su un’area relativamente vasta, rendendolo uno dei pochi incantesimi di magia nera a poter essere utilizzato in spazi angusti, in luoghi chiusi o nelle piazze delle città, senza pericolo di danneggiarle.
A differenza di altri incantesimi, il Blast Ash può essere castato su un obiettivo che, in quel momento, può anche non trovarsi nel campo visivo del mago (ad esempio alle sue spalle). L’unico requisito richiesto è che il castatore sia in grado di visualizzare mentalmente, e in maniera sufficientemente dettagliata, il punto in cui si concentra l’obiettivo.


Blast Wave (burasuto ueibu)
Traduzione Kanji: Black Demon Waves Motion
Questo incantesimo, posando entrambe le mani sull’obiettivo, crea un buco sufficientemente grande da farci passare comodamente una persona. Sebbene sia impiegato principalmente su oggetti inanimati come i muri, l’incantesimo possiede un discreto potere offensivo. Tuttavia, dal momento che entrambe le mani devono entrare in contatto con il bersaglio, il castatore è costretto ad andargli molto vicino. Pertanto, considerato l’elevato fattore di rischio, il suo utilizzo è sconsigliato nei combattimenti corpo a corpo.


Boost (buusuto)
Traduzione Kanji: Increase Width
Questo incantesimo è impiegato per attivare il potere dei quattro Talismani Demon’s Blood, i quali incanalano il potere dei quattro Re Demoni (detti anche ma-oo, Demon Kings o Dark Lords), Ruby Eye Shabranigdu, Dark Star Dugradigdu, Chaotic Blue e Death Fog. Essi incrementano la capacità magica del castatore fino a quattro o cinque volte, permettendogli di aumentare la potenza dei suoi incantesimi e di castare quelli che, normalmente, gli sarebbero preclusi a causa dell’elevato potere magico richiesto, come ad esempio quelli che trascendono la capacità magica degli esseri umani.
Mentre l’incantesimo viene castato, il mago deve muovere le proprie mani fino a formare una croce, ottenuta attraverso l’allineamento dei quattro talismani.


Dark Claw (daaku kurou)
Traduzione Kanji: Black Wolf Blade
Questo incantesimo rilascia numerose sfere nere di energia magica simili a insetti alati (sebbene i loro contorni appaiano piuttosto indefiniti), le quali disintegrano tutto ciò con cui entrano in contatto. La loro area di distruzione non è particolarmente estesa, pertanto sono utili per distruggere gli arti del nemico, o per ucciderlo, se questo viene colpito in punti vitali o da un numero sufficientemente alto di sfere.


Dis Fang (disu fangu)
Traduzione Kanji: Hungry Dragon Bite
Questo incantesimo anima l’ombra del castatore, trasformandola in uno o più draghi che attaccano le ombre degli avversari designati; i danni subiti dall’ombra dell’obiettivo si riflettono immediatamente sul corpo fisico di quest’ultimo.
Può essere facilmente contrastato utilizzando incantesimi che invocano il potere della luce (come il Lighting), i quali permettono di far sparire la propria ombra.


Dolph Strash (darufu sutorasshu)
Traduzione Kanji: Sea King Spear Rend Defeat
Questo incantesimo, come il Dolph Zoke, invoca il potere di Deep Sea Dolphin, uno dei cinque Demoni Superiori (Dark Lords) creati da Ruby Eye Shabranigdu. Genera un’onda d’urto a forma di lancia che si dirige rapidamente verso l’obiettivo, rivelandosi efficace contro i mazoku di rango medio-basso.
A differenza del Dolph Zoke, questo incantesimo, per poter essere castato, non necessita di una grande massa d’acqua vicina.


Dolph Zoke (darufu zooku)
Traduzione Kanji: Sea King Annihilation Slash
Questo incantesimo, come il Dolph Strash, invoca il potere di Deep Sea Dolphin, uno dei cinque Demoni Superiori (Dark Lords) creati da Ruby Eye Shabranigdu. Trasforma l’acqua in una lama affilata in grado di tagliare praticamente qualsiasi cosa al suo passaggio; tuttavia, per poter funzionare correttamente, necessita di una grande massa d’acqua vicina.


Drag Slave o Dragon Slave (doragu sureibu o doragon sureiyaa)
Traduzione Kanji: Dragon Rend Kill o Dragon Slayer
Questo incantesimo, come il Ruby Eye Blade, invoca il potere di Ruby Eye Shabranigdu, il Re Demone (detto anche ma-oo, Demon King o Dark Lord) dell’universo di Slayers. Esso rappresenta il più potente incantesimo della Magia Nera castabile da un normale essere umano senza amplificare la propria capacità magica.
Genera un raggio rosso di energia che, al momento dell’impatto con l’obiettivo, innesca un’immensa esplosione in grado di distruggere una montagna o una piccola città; il potere distruttivo sprigionato è tale da poter danneggiare anche i mazoku di rango medio-alto.
Se utilizzato in combinazione con i Talismani Demon’s Blood, il potere dell’incantesimo può potenzialmente annientare una città delle dimensioni di Saillune. Non è alla portata magica di tutti gli esseri umani, il che la dice lunga sulle capacità e sui poteri del mago in grado di castarlo.
Per il castatore è consigliabile anteporre una certa distanza tra sé e l’obiettivo, dal momento che si può facilmente venire risucchiati nell’esplosione. Quando utilizzare il Drag Slave a distanza ravvicinata diventa inevitabile, il castatore, di solito, erige preventivamente una forte barriera, la quale può spesso risultare ancora insufficiente.
L’incantesimo è stato creato dal leggendario stregone Lei Magnus, che gli diede il nome originale di Dragon Slayer. Tuttavia, nel corso dei secoli, il nome dell’incantesimo è stato corrotto fino ad assumere la desinenza attuale.


Dynast Brass (dainasuto burasu)
Traduzione Kanji: Supremacy King Lightning Attack Ranks
Questo incantesimo, come il Dynast Breath, invoca il potere di Dynast Grausherra, uno dei cinque Demoni Superiori (Dark Lords) creati da Ruby Eye Shabranigdu. Genera un pentacolo che si posiziona sopra l’obiettivo, sul quale si abbattono una serie di raggi energetici. Se il castatore si trova troppo vicino al bersaglio rischia di essere raggiunto dall’incantesimo, pertanto deve essere usato con cautela.


Dynast Breath (dainasuto buresu)
Traduzione Kanji: Supremacy King Ice River Violent
Questo incantesimo, come il Dynast Brass, invoca il potere di Dynast Grausherra, uno dei cinque Demoni Superiori (Dark Lords) creati da Ruby Eye Shabranigdu. Congela istantaneamente l’obiettivo in un blocco di ghiaccio magico, riuscendo a imprigionare perfino i mazoku. In seguito, il ghiaccio può essere distrutto insieme al bersaglio o, se si è sufficientemente abili, si può mantenere vivo quest’ultimo al suo interno per un tempo indeterminato.


Gaia Graze (gaiaguraizu)
Traduzione Kanji: Demon Body Descend Come
Questo incantesimo prevede il lancio di numerosi coltelli contro il suolo fino a formare un cerchio, attraverso il quale è possibile evocare un demone in ottone che obbedisce agli ordini del castatore.
È assolutamente ignoto se l’incantesimo abbia qualche connessione con il mazoku di basso rango chiamato Gio Gaia.


Garv Flare (gaavu furea)
Traduzione Kanji: Demon Dragon Violent Fire Roar
Questo incantesimo invoca il potere di Chaos Dragon Garv, uno dei cinque Demoni Superiori (Dark Lords) creati da Ruby Eye Shabranigdu. Rilascia una palla di fuoco rossa che si dirige contro l’obiettivo in linea retta. Nonostante si tratti di un incantesimo concepito per colpire un singolo bersaglio, il Garv Flare è abbastanza potente da trapassare la maggior parte degli avversari e danneggiare chiunque si trovi alle loro spalle.
Dopo la completa distruzione di Chaos Dragon Garv, questo incantesimo non può più essere castato.

Gu Ru Diva (gu ru diiba)
Traduzione Kanji: Beast Demon Howl
Questo incantesimo crea diversi cerchi sul suolo, evocando, in ciascuno di essi, uno spirito, il quale si impossessa del corpo di una creatura vivente per potersi manifestare nel mondo fisico, trasformandola in un Demone Minore che obbedisce agli ordini del castatore.


Hell Blast (heru burasuto)
Traduzione Kanji: Dark Demon Spear
Questo incantesimo genera una lancia di oscurità in grado di prosciugare gli esseri viventi della loro energia vitale. È efficace anche contro le creature non-morte, ma, invece di assorbirne l’energia vitale (della quale sono sprovviste), le priva dell’energia che le anima.


Incantesimo che invoca il potere di Chaotic Blue
(kaotikku buruu no chikara wo karita jumon)
Rompendo il Talismano Demon’s Blood di colore blu che indossa al suo polso destro, Lina Inverse è in grado di invocare il potere del Re Demone (detto anche ma-oo, Demon King o Dark Lord) Chaotic Blue. Il cielo si illumina di un blu intenso e una colonna di luce si abbatte sull’obiettivo.
Questo incantesimo è sufficientemente potente da danneggiare una delle sette parti di Ruby Eye Shabranigdu.
Il suo nome è ignoto.


Incantesimo che invoca il potere di Dark Star Dugradigdu
(daaku sutaa no chikara wo karita jumon)
Rompendo il Talismano Demon’s Blood di colore nero che indossa sulla sua cintura, Lina Inverse è in grado di invocare il potere del Re Demone (detto anche ma-oo, Demon King o Dark Lord) Dark Star Dugradigdu. Uno spazio completamente nero circonda l’obiettivo, avvolgendolo e comprimendolo fino a farlo scomparire nel nulla.
Questo incantesimo è sufficientemente potente da danneggiare una delle sette parti di Ruby Eye Shabranigdu.
Il suo nome è ignoto.

Incantesimo che invoca il potere di Death Fog
(desu foggu no chikara wo karita jumon)
Rompendo il Talismano Demon’s Blood di colore bianco che indossa al suo polso sinistro, Lina Inverse è in grado di invocare il potere del Re Demone (detto anche ma-oo, Demon King o Dark Lord) Death Fog. L’incantesimo genera una nebbia intorno all’obiettivo, la quale inizia a vorticare fino a trasformarsi in un tornado che colpisce il bersaglio, lacerandolo come se venisse attaccato simultaneamente da migliaia di coltelli.
Questo incantesimo è sufficientemente potente da danneggiare una delle sette parti di Ruby Eye Shabranigdu.
Il suo nome è ignoto.


Incantesimo che invoca il potere di Ruby Eye Shabranigdu
(rubii ai no chikara wo karita jumon)
Questo incantesimo consiste in un Drag Slave modificato e, probabilmente, molto più potente. Rompendo il Talismano Demon’s Blood di colore rosso che indossa al suo collo, Lina Inverse è in grado di invocare il potere del Re Demone (detto anche ma-oo, Demon King o Dark Lord) Ruby Eye Shabranigdu.
La parte di Ruby Eye Shabranigdu risvegliatasi nel corpo di Luke, dal momento che desiderava essere distrutta, consentì al proprio potere di danneggiarla, cosa che, in condizioni normali, sarebbe impossibile. Lina Inverse, con questo incantesimo, distrugge completamente detta parte.
Il suo nome è ignoto.

Incantesimo che invoca il potere di Ruby Eye Shabranigdu e dei suoi subordinati
Questo incantesimo è stato utilizzato da Lina Inverse su una delle gemme datele da Luke, le quali sono in grado di immagazzinare gli incantesimi. Invoca il potere di Ruby Eye Shabranigdu, Hellmaster Fibrizo, Chaos Dragon Garv, Dynast Grausherra, Deep Sea Dolphin e Greater Beast Zelas Metallium, generando un’esplosione che si manifesta sotto forma di una colonna di energia di immane potenza.
All’epoca in cui Lina Inverse utilizzò questo incantesimo, sia Chaos Dragon Garv che Hellmaster Fibrizo erano già stati distrutti, tuttavia fu possibile attingere ugualmente al loro potere grazie alle strane proprietà possedute dall’isola di Falshes, la quale riesce a influenzare il tessuto spazio-temporale.
Il suo nome è ignoto.


Necro Vood (nekuro vuudo)
Traduzione Kanji: Group Spirit Remember Awake Spell
Questo incantesimo permette di animare i cadaveri, creando dei non-morti (come scheletri e zombie) che obbediscono agli ordini del castatore. La complessità degli ordini che possono comprendere dipende molto dall’abilità del mago, ma se quest’ultimo padroneggia sufficientemente l’incantesimo può perfino farli replicare alle battute.


Ragna Blast (raguna burasuto)
Traduzione Kanji: Dark King Descend Demon Ranks
Questo incantesimo, come il Ragna Drive, invoca il potere di Hellmaster Fibrizo, uno dei cinque Demoni Superiori (Dark Lords) creati da Ruby Eye Shabranigdu. Crea un pentacolo rovesciato avente l’obiettivo al suo centro, quindi una colonna di luce si innalza verso l’alto riversando plasma nero che avvolge la vittima disintegrandola.
Dopo la completa distruzione di Hellmaster Fibrizo, questo incantesimo non può più essere castato.


Ragna Drive (raguna doraibu)
Traduzione Kanji: Dark King Phantasm Gloom Spell
Questo incantesimo, come il Ragna Blast, invoca il potere di Hellmaster Fibrizo, uno dei cinque Demoni Superiori (Dark Lords) creati da Ruby Eye Shabranigdu. Crea uno zombie dalle qualità eccezionali, il quale, pur obbedendo a tutti gli ordini che gli vengono impartiti dal castatore, può pensare, parlare, ragionare e muoversi come una persona viva. Può quindi svolgere incarichi complessi, spesso agendo anche indipendentemente dagli ordini atti a perseguire gli obiettivi del suo padrone.
Dopo la completa distruzione di Hellmaster Fibrizo, questo incantesimo non può più essere castato.


Raugnut Rushavna (raugunuto rushavuna)
Traduzione Kanji: Corpse Meat Spell Method
Si tratta di una maledizione che può essere scagliata solo da un puro mazoku. Essa trasforma un essere vivente in una gigantesca palla deforme di carne, dalla quale fuoriescono continuamente dei serpenti che la divorano. La palla acquisisce l’immortalità e illimitate capacità auto-rigeneranti, permettendo così all’intero processo di ripetersi all’infinito e condannando la vittima a patire una tortura e un’agonia eterne. L’unico modo per spezzare questa maledizione è distruggere il mazoku che l’ha scagliata.
Nei romanzi di Slayers, Daymia il Blu e il re Dills II vengono colpiti proprio da questa maledizione.


Ruby Eye Blade (rubii ai bureedo)
Traduzione Kanji: Demon King Blade
Questo incantesimo, come il Drag Slave, invoca il potere di Ruby Eye Shabranigdu, il Re Demone (detto anche ma-oo, Demon King o Dark Lord) dell’universo di Slayers. Può essere castato in due differenti modi; il primo, sotto molti aspetti, è simile all’Astral Vine, solo più potente: il castatore infonde il potere del mazoku in una normale lama, facendole acquisire un’aura rossa e la capacità di tagliare qualsiasi cosa, compresi i mazoku di alto rango. Il secondo metodo, invece, genera effetti simili al Ragna Blade, creando una spada composta interamente di luce rossa, senza la necessità di alcun materiale di supporto.
Si dice che il potere sprigionato dall’incantesimo sia equivalente a quello della Spada di Luce, tuttavia questa è considerata una mera speculazione, dal momento che il Ruby Eye Blade è stato introdotto nei romanzi quando la Spada di Luce non era più presente nel mondo.
L’unico utilizzatore conosciuto di questo incantesimo è Luke, ma è ignoto se si tratti o meno di una sua creazione originale, sebbene il fatto che nella sua anima sia sigillata una delle sette parti di Ruby Eye Shabranigdu abbia generato numerose speculazioni al riguardo.


Void (voido)
Traduzione Kanji: Hollow
Questo incantesimo presenta effetti simili a quelli generati dai rapidi spostamenti dimensionali compiuti dai mazoku più forti. Il castatore crea un varco dimensionale attraverso il quale si teletrasporta insieme ai suoi vestiti e alla sua attrezzatura, per poi rimaterializzarsi ovunque desideri. L’effetto prodotto, tuttavia, non è realmente istantaneo, dal momento che tra la scomparsa e la ricomparsa del mago trascorre circa un secondo di ritardo.
L’area coperta dall’incantesimo non è nota con certezza, ma dovrebbe quantomeno consentire lo spostamento attraverso diverse stanze per volta. A quanto pare, esso ha effetti sul solo castatore, il quale non può portare nessuno dei suoi alleati con sé.
Per gli esseri umani è impossibile usare il teletrasporto o ricorrere al viaggio interdimensionale, probabilmente a causa della capacità magica insufficiente o per altri motivi. Pertanto gli unici in grado di farlo sono quegli esseri umani che si sono fusi con un mazoku dando vita a un semi-demone.


Vun Ga Ruim (vun ga ruimu)
Traduzione Kanji: Black Shadow Dream
Questo incantesimo evoca, contro la loro volontà, numerose Bestie Ombra, creature di infimo livello che abitano il Piano Astrale, le quali attaccano l’obiettivo obbedendo agli ordini del castatore. Se le si tocca, si viene prosciugati della propria energia vitale fino a morire.
Possono essere sconfitte solo ricorrendo a incantesimi che influiscono sul Piano Astrale, come il Flow Break (appartenente alla Magia Bianca).


Zelas Brid (zerasu buriddo)
Traduzione Kanji: Beast King Fang Maneuver Bullet
Questo incantesimo, come il Zelas Phalanx, invoca il potere di Greater Beast Zelas Metallium, uno dei cinque Demoni Superiori (Dark Lords) creati da Ruby Eye Shabranigdu. Creazione originale di Lina Inverse, esso raduna il potere nella mano del castatore, rilasciandolo sotto forma di un raggio di luce che viene sparato attraverso il dito indice.
Il potere distruttivo sprigionato è pari a quello del Dynast Brass o del Ragna Blast, con la differenza che la sua direzione può essere cambiata dal castatore a suo piacimento, permettendogli di seguire gli spostamenti dell’obiettivo e facendone un incantesimo quasi impossibile da evitare. Questo vantaggio ha però un prezzo, dal momento che esso richiede una grande capacità magica, rendendolo impossibile da castare per gli esseri umani senza ricorrere a qualche amplificatore dei poteri. Lina Inverse può ovviare a questo problema ricorrendo ai Talismani Demon’s Blood.


Zelas Phalanx (zerasu farankusu)
Traduzione Kanji: -
Questo incantesimo, come il Zelas Brid, invoca il potere di Greater Beast Zelas Metallium, uno dei cinque Demoni Superiori (Dark Lords) creati da Ruby Eye Shabranigdu. Si tratta di una versione potenziata del Zelas Brid, in grado di colpire più bersagli contemporaneamente. Anche in questo caso, esso raduna il potere nella mano del castatore per poi rilasciarlo sotto forma di numerosi raggi di luce, la cui direzione può essere controllata a proprio piacimento.
È ignoto se, come avviene per il Zelas Brid, per poter essere castato dagli esseri umani esso richieda o meno l’amplificazione della capacità magica; infatti, l’unico utilizzatore conosciuto dell’incantesimo è Milgazia, il leader dei Draghi Dorati (detti anche ryuzoku o Dragon Lords) delle Kataart Mountains, la cui razza possiede una capacità magica di gran lunga superiore a quella degli esseri umani. Per questo motivo, a dispetto del suo nome, l’appartenenza dell’incantesimo è stata spesso attribuita, erroneamente, alla Magia Divina.

Torna ai contenuti | Torna al menu