The Slayers Again Site - UNREGISTERED VERSION

Vai ai contenuti

Menu principale:

Manifesto ZAPS 2

Fanworks > Manifesto ZAPS

Manifesto Amelia x Zelgadiss
O ZAPS (Zelgadiss e Amelia Per Sempre)
redatto da Maggiolia


PARTE 2


Slayers "Next": Che succederà ora?

   
Come tutti i fan sanno, la seconda serie di "Slayers" si è rivelata senza ombra di dubbio la più "romantica" delle cinque fin ora prodotte. Ormai il pubblico televisivo conosce i personaggi, e questo permette agli autori di potersi concentrare di più sulle dinamiche relazionali all’interno del gruppo, sia per quanto riguarda l’amicizia che lega i nostri quattro viaggiatori, sia per la "crescita" dei sentimenti fra le nostra due coppie. L’attenzione è senza dubbio meglio concentrata sui protagonisti principali della serie, ma anche per Amelia e Zelgadiss la "Next" si rivelerà ricca di sorprese…quindi, partenza via! Go to Next!
Se nella prima serie i nostri due eroi si sono incontrati solo nelle ultime puntate, nella seconda compaiono insieme già dalla prima ma… non di certo in una situazione rosea!
Nella prima puntata di "Next", infatti, Zelgadiss e Amelia non possono essere meno "coppia" di come vengono presentati: la nostra chimera è al servizio dei regnanti di Zohana, che in cambio dei suoi servigi gli hanno promesso un famoso testo di magia, e Amelia è in missione diplomatica per conto di Saillone nello stesso regno. Per ottenere il prezioso testo Zelgadiss è disposto a tutto: anche a sguainare la spada contro la Principessa. Però, chissà perché, non ci sembra felicissimo di farlo…
Alla fine, però, a salvare la povera Amelia non sarà Zel, ma Lina Inverse: sistemate le cose alla maniera della maga-genio, i nostri riprenderanno il viaggio.
Durante il corso delle varie peripezie che il gruppo incontra fin da subito, Zelgadiss e Amelia sembrano ormai aver raggiunto un livello d’intesa che non arriva a quello di Lina e Gourry, ma di certo ci si avvicina molto: quando Amelia è spaventata dalla repentina comparsa di Xellos non esita a lanciarsi su Zelgadiss per cercare protezione, e del resto quando la Principessa esce dal campo visivo della chimera, quest’ultimo si chiede subito dove sia andata a finire.
Ora, scendiamo un po’ più nello specifico e facciamo un piccolo focus di alcune scene…
Nel quarto episodio, ambientato nella dimora di Alcifon, la piccola Amelia, vedendo avvicinarsi Zelgadiss, che stava semplicemente dirigendosi verso di lei perché aveva visto un mostro dietro le spalle della principessa, scambia le sue intenzioni per qualcos’altro…eppure, non si sposta di un passo, ma anzi arrossisce vistosamente…
Amelia cara, possiamo saperlo a cosa stavi pensando? Anche se non ce lo vuoi dire, noi lo abbiamo capito lo stesso!
Due puntate dopo, è il turno di Zelgadiss di arrossire in attesa di qualcosa che non arriva: "mezzo annegato" dopo che la traumatica esperienza da ancora che la cara Lina gli fa vivere, e sentendo che  per rianimarlo Amelia propone la respirazione "bocca a bocca", convinto che a praticarla sarà la stessa Principessa, non solo arrossisce fino alla punta delle orecchie, ma sorride anche! purtroppo, per il nostro Zelgadiss, le cose andranno molto peggio di come le immaginava…
Zel, ma tu non eri incosciente?! Ti abbiamo beccato anche questa volta!
A questo punto, iniziano le puntate ambientate a Saillone: quando Zelgadiss crede che Lina e Amelia stiano per essere attaccate da un misterioso individuo (che poi si rivela innocuo, perché è niente poco di meno che il nostro caro Philionel!) non esita a lanciarsi contro il nemico gridando il nome della "sua" principessina. Nel combattimento contro Mazenda e Kanzel sono sempre fianco a fianco, e quando Amelia cade in ginocchio convinta della morte di Lina, la chimera ci sembra proprio preoccupato per lei, oltre che per la scomparsa della maga-genio…
E ancora: nell’episodio del "Brass Rackett", quando a sorpresa Amelia scende in campo con Xellos, Zelgadiss, che noi sappiamo essere un tipo misurato, si lascia andare ad una reazione per niente tranquilla…
Gelosetto, Zel caro?
Ma se sulla gelosia di Zelgadiss possiamo nutrire qualche dubbio, su quella di Amelia ci possiamo giocare la testa: Amelia non è per niente contenta delle attenzioni che nella puntata successiva, che si svolge nel famigerato regno di Femminia, Zelgadiss rivolge a Miwan, che crede essere una  timida fanciulla obbligata dalla madre a seguire un destino che non vuole. Ma stai tranquilla, Amelia: Miwan non è quel che sembra, e quando Zel scoprirà che in realtà si trova di fronte ad un…ragazzo cresciuto con un’educazione femminile, vedrai che cambierà presto idea!
Forza, Amelia, un bel sospiro di sollievo
: come dire…l’apparenza inganna, a volte!
Ma è dalle puntate finali (alcune delle quali barbaramente tagliate in Italia) che i fans della coppia ricevono le emozioni più forti.
Quando Amelia viene gravemente ferita da Seigram, è Lina che impedisce a Zel di muoverla, perché lui si era già fiondato a tenerla fra le braccia! e dopo, quando la nostra principessa si è ormai ripresa grazie alla magia curativa di Milgasia, e fa la sua trionfale apparizione condita da un bel discorso sulla giustizia rivolto a Gaav, il nostro sempre misurato Zelgadiss esclama:
Zel- E io qui a preoccuparmi per lei!
Oh, ma che carino, Zel! Allora mentre combattevi avevi la testa rivolta ad altro?
Ma è dopo, quando Amelia rischia di essere tranciata viva dalla spada di Gaav, che il nostro Zel ci regala una scena epica…buttandosi letteralmente "a kamikaze" fra la spada del demone dalla chioma rossa e la schiena di Amelia!
E vogliamo parlare del fatto che quando Amelia viene "uccisa" da Fibrizio, Zelgadiss la tiene stretta fino all’ultimo, per poi lanciarsi sempre abbastanza impetuosamente contro il demone, pur sapendo di avere poche speranze di batterlo?
E infine, chiudiamo questa carrellata della "Next" con il simpatico dialogo che i  due si scambiamo alle nozze di Martina:
Amelia- (parlando di Martina) Beata lei, quando la invidio!
Zel- Ma che dici, Amelia! Tu non volevi fare la "paladina della giustizia"?
Amelia- Certo, non ho cambiato idea! Ma questo non esclude che trovi un marito!
Ehi, Zel…la risposta ti tranquillizza?
Allora, facciamo il punto della situazione…l’attrazione c’è, e lo abbiamo visto prima quando fra un equivoco e l’altro entrambi aspettavano "qualcosa che non è arrivato". La gelosia anche, più velata nel caso di Zelgadiss, più marcata in Amelia (che del resto ha avuto qualche motivo in più per essere gelosa, non è vero, Zel caro?). Il fatto che entrambi siano disposti a rischiare la vita per salvare l’altro brilla più della spada di Gaav: dobbiamo avere ancora dubbi?




Torna ai contenuti | Torna al menu