The Slayers Again Site - UNREGISTERED VERSION

Vai ai contenuti

Menu principale:

Slayers 19

Le Serie TV > Slayers

RIASSUNTI DELLE PUNTATE
(a cura di Raffy-chan)


Inizio trasmissione:  07/04/1995
Opening song: Get Along (M. Hayashibara - M. Okui)
Ending song: Kujikenaikara! (M. Hayashibara - M. Okui)
Anno di trasmissione in Italia: 1997
Sigla: "Un incantesimo dischiuso tra i petali del tempo per Rina" (Cristina d'Avena)

[guarda QUI la puntata in italiano (ver. TV)]

[guarda QUI la puntata sub ita]



19 - Shock! Sailag crolla!

Finalmente Lina e i suoi compagni sono giunti nella città di Sailarg e subito vengono a conoscenza che a mettere una taglia sulle loro teste è una certa Ellis, seguace di Rezo il monaco rosso, la quale aveva architettato tutto solo per far giungere Lina e Gourry a Sailarg ed impossessarsi così della spada di luce. Durante il combattimento contro Zanglus e Vulgrum, che a quanto pare erano a gli ordini di Ellis, giunge in loro aiuto Zelgadis ma anche una vecchia conoscenza fa la sua comparsa ovvero Rezo, il monaco rosso, lasciando a bocca aperta tutti i presenti in quanto erano convinti di averlo eliminato durante la battaglia contro Shabranigdu. Lina capisce subito che quello non può essere il vero Rezo accusandolo di essere un impostore.
Amelia è scioccata non appena viene a conoscenza che Lina era riuscita a sconfiggere Rezo nella precedente battaglia che li aveva visti coinvolti, inoltre tra le lacrime chiede a Lina chi è mai "l’orrenda creatura" venuta in loro soccorso, ovviamente riferendosi a Zelgadis. La discussione però viene interrotta da Rezo dichiarando che, copia o no, vuole dimostrare a tutti che lui è in grado di sconfiggere Lina e tutti gli altri. Rezo attacca subito Lina e Zelgadis dimostrandosi da subito molto forte e mettendo in seria difficoltà Lina che tenta di difendere lei e i suoi compagni con uno scudo magico.
Purtroppo le tecniche difensive non sono una delle qualità di Lina ma per fortuna arriva in loro aiuto Silphiel, essendo quest’ultima una sacerdotessa e quindi esperta di magia bianca, riuscendo ad annientare il campo magico di Rezo. Silphiel rivela subito a tutti che è giunta li in quanto preoccupata per il suo "adorato Gourry" accorrendo subito in suo soccorso. A questo punto, sconfitto il campo magico di Rezo, Lina e gli altri battono. Giunti in un posto sicuro Lina cerca di trovare un modo per sconfiggere questo "clone" di Rezo. Lina infatti crede che colui che si è presentato dinanzi a loro come Rezo non è altro che un suo clone e decide di recarsi nel laboratorio dove vengono per l’appunto creati questi "cloni" per cercare di capirne qualcosa di più su come vengono creati e come sconfiggerli. Giunti nel laboratorio Lina cerca di carpire tutte le informazioni possibili su questi cloni dai due maghi/scienziati che dirigono il laboratorio. I due maghi  decidono di dare una dimostrazione "pratica" su come vengono creati dei perfetti cloni identici per prestanza fisica e per potenza magica identici agli originali usando una ciocca di capelli di Lina e Gourry .
Lina è troppo curiosa di conoscere il suo clone e nella fretta fa andare in titl la "macchina crea cloni" ottenendo come risultato dei Mini Cloni Lina e dei Mini Cloni Gourry che subito iniziano ad azzuffarsi tra di loro, proprio come gli originali. Purtroppo la macchina crea cloni inizia a surriscaldarsi ottenendo come risultato finale l’esplosione dell’intero laboratorio. Nel frattempo Ellis sta accudendo Copy Rezo nell’attesa che egli si riprenda dalle ferite subite durante lo scontro giurando vendetta contro Lina e i suoi compagni. Il giorno dopo Zelgadis torna da Lina e gli altri, essendosi separato da loro il giorno prima per raccogliere da solo delle informazioni, e rivela a tutti che proprio a Sailarg Rezo aveva un laboratorio segreto contenente al suo interno tutte le pozioni e gli incantesimi da lui raccolti negli anni. Lina, captando subito il valore di tale collezione, decide di recarsi subito nella zona dove si trova il laboratorio di Rezo, facendosi guidare ancora una volta da Silphiel che pare conoscere bene la zona in questione.
Durante il tragitto però vengono attaccati ancora una volta da Copy Rezo , Ellis e Zanglus, decisi più che mai ad impossessarsi della spada di luce di Gourry. Copy Rezo richiama a se tutti i suoi poteri e sotto gli occhi increduli di tutti, in particolare di Silphiel, Copy Rezo distrugge in un solo colpo l’intera città di Sailarg, mentre Lina, Gourry, Amelia, Zelgadis e Silphiel scappano all’interno di una bolla magica.


Torna ai contenuti | Torna al menu